Diniego cittadinanza italiana per precedenti penali

Alcuni cittadini stranieri si vedono recapitare una lettera di diniego della propria richiesta di cittadinanza italiana a causa di una o più condanne a carico. Quella dei precedenti penali è una problematica che rischia di invalidare la richiesta di cittadinanza.

ATTENZIONE: se hai ricevuto una lettera di diniego (preavviso di rigetto) per precedenti penali, leggi bene le informazioni contenute in questa pagina.

Questo avviene perché anche reati minori degli anni passati possono essere considerati un elemento sufficiente per respingere la domanda.

Va detto che c’è una componente di discrezionalità nelle valutazioni che verranno fatte: non sarà il solo il fatto storico della commissione del reato, ma anche il tempo trascorso e l’eliminazione degli effetti penali. Queste componenti saranno alla base delle considerazioni nella motivazione del provvedimento finale.

In pratica, anche di fronte a una lettera di diniego (preavviso di rigetto) è possibile argomentare fornendo documenti e informazioni utili a modificare il parere negativo della Prefettura.

Dal momento in cui si riceve la lettera si hanno 10 giorni di tempo per presentare ricorso scritto (memoria difensiva) e allegare tutta la documentazione necessaria per dimostrare di avere i requisiti richiesti.

Questi 10 giorni sono vitali per:

  • Capire le motivazioni del diniego
  • Individuare la documentazione mancante
  • Individuare se alcuni dei documenti già presentati fossero incompleti o non aggiornati
  • Recuperare ogni documento utile a supporto del richiedente

In pratica o si riesce a trovare una soluzione nei 10 giorni, o la domanda verrà rifiutata.

Domanda di cittadinanza respinta?

CONTATTA LO STUDIO

Come possiamo aiutarti in tempi rapidi

Il nostro lavoro è quello di aiutare i cittadini stranieri a trovare una soluzione in tempi rapidi in modo da fornire alla Prefettura esattamente quello che serve per far approvare la domanda di cittadinanza. Il nostro Studio Legale è specializzato in pratiche di cittadinanza italiana e abbiamo una grande esperienza maturata con oltre 6.000 pratiche di richiesta di cittadinanza.

Se hai ricevuto una lettera di diniego (preavviso di rigetto) per precedenti penali, contattaci oggi stesso perché non c’è tempo da perdere.

Domanda di cittadinanza respinta?

CONTATTA LO STUDIO

Abdelaziz El Aghzaoui
Avevo presentato la domanda di cittadinanza per matrimonio, dopo due anni la Prefettura di Milano rigettava la mia istanza a causa di una mia vecchia condanna penale (risalente a quasi quindici anni prima della mia domanda). Gli Avvocati Tosi e Sacchi hanno richiesto immediatamente la riabilitazione (cancellazione del reato dal casellario) e impugnato il rigetto della mia domanda davanti al Tribunale, facendo presente al Giudice che ero ormai pienamente integrato sul territorio italiano e che il reato era già estinto per il buon esito dell’affidamento in prova ai servizi sociali.

Abdelaziz El Aghzaoui

Ashraf Ismail
Mi era arrivato un preavviso di rigetto della domanda di cittadinanza, per un problema penale di cui non sapevo nulla, in quanto dal mio casellario penale non risultava nulla. La Questura aveva dato parere negativo alla Prefettura e mi aveva anche denunciato per falsa dichiarazione. Gli avvocati hanno estinto il reato ed hanno fatto archiviare la nuova denuncia per false dichiarazioni, ora così sono italiano! Gli avvocati hanno dimostrato una grande competenza e professionalità, prima di loro mi ero rivolto, inutilmente, a molti studi che non sapevano nulla in materia di immigrazione.

Ashraf Ismail

Domanda di cittadinanza respinta?

CONTATTA LO STUDIO

Come funziona il nostro servizio?

Durante il primo appuntamento capiremo assieme a te come risolvere la situazione. Analizzeremo la tua domanda e le motivazioni della lettera di diniego (preavviso di rigetto) della Prefettura e di conseguenza raccoglieremo il materiale per rispondere e far approvare la tua richiesta.

IMPORTANTE: se hai ricevuto il preavviso di rigetto per precedenti penali, contattaci subito e prenota un primo appuntamento gratuito con i nostri Avvocati. Il nostro lavoro è quello di trovare in tempi rapidi la soluzione per far accogliere la tua domanda di cittadinanza.